Su di noi
Nel 1958 Salvotelli Pietro apre un piccolo bar in riva al lago d’Idro che chiama “Miralago”. Alcuni anni dopo, Onorino, il figlio di Pietro, rientra dalla Svizzera e trasforma il bar in una “balera” (discoteca dell’epoca). Il locale riscuote un grande successo tanto che durante gli anni ’60 si esibiscono cantanti e band italiane famose. Negli anni ’70, deciso ad intraprendere la strada della ristorazione Onorino, in società con il fratello Luciano, trasformano la balera in un ristorante specializzato in banchettistica. Per far fronte al continuo aumento della presenza di turisti stranieri nel 1983 viene realizzato il campeggio. Il 1995 invece è l’anno in cui viene ristrutturato e ampliato il ristorante, mentre nel 2001 viene ristrutturata la sala banchetti. Attualmente nel complesso turistico lavora la seconda e la terza generazione.

Questo sito utilizza i cookie, navigando nel sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.